Speciale CAF ricevute/quietanze

Care sorelle, fratelli e amici,

anche quest’anno purtroppo ci sono pervenute alcune poche segnalazioni in merito al rifiuto che alcuni Centri di Assistenza Fiscale oppongono alla presentazione, e conseguente deducibilità dal reddito, delle ricevute/quietanze liberatorie emesse regolarmente emesse dalle tesorerie locali.

Allo stato attuale non ci risultano circolari specifiche dell’Agenzia delle Entrate che possano aver generato confusione, come successo nel 2017.

Avendo difficoltà nel ricondurre tali istruzioni operative errate alle rispettive organizzazioni, abbiamo formalmente scritto alle maggiori organizzazioni del territorio nazionale chiedendo la pronta correzione dei loro manuali.

Nel frattempo alleghiamo alla presente e mettiamo a disposizione nel nostro sito istituzionale nell’area riservata alle chiese sezione Tesoreria, sia la mail inviata sia la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 72/E del 2017 e la relativa specifica nota a noi indirizzata il 3 agosto 2017 in risposta alla segnalazione che facemmo l’anno scorso.

Confido che con tale documentazione e un po’ di insistenza allo sportello, invocando che tali atteggiamenti di rifiuto hanno carattere discriminatorio, riusciate a far valere le vostre ragioni in attesa che provvedano alle correzioni richieste.

Restiamo a vostra disposizione anche con l’indirizzo mail uicca.tesoreria@avventisti.it per le vostre segnalazioni in merito.

Un saluto cristiano.

Gioele Murittu
Tesoriere UICCA

Download

Autore: Tesoreria